Clorazione delle acque

CLORATORE AST s.r.l.

L’Acquedotto Ex Destra Secchia captando le acque dalle sorgenti naturali provenienti già in ottime condizioni olganolettiche dal Monte Cusna tratta le stesse attraverso l’impianto di clorazione denominato  Volturimetro e/o Venturi.L’impianto in questione diventa il primo punto di disinfezione delle acque sorgive di captazione, questo è ubicato in località Pian del Monte in Comune di Villa Minozzo in prossimità della strada comunale Via Serravalle. Il processo di disinfezione delle acque avviene attraverso l’immissione diretta in rete dell’ ipoclorito di sodio (http://it.wikipedia.org/wiki/Ipoclorito_di_sodio), esso viene “miscelato” assieme al fluido e ripartito nell’impianto tramite il calcolo matematico dato dalla lettura istantanea del misuratore di portata (in lit/sec) e la taratura della pompa per l’immissione del cloro. L’impianto di clorazione risale alla prima metà degli anni novanta esso ha avuto nel corso degli anni varie modifiche che ne hanno migliorato la gestione, ad oggi si sviluppa su più livelli quali:

  • Il piano seminterrato è dove si sviluppa tutta la parte idraulica dell’impianto  e dove meccanicamente avviene il processo di disinfezione delle acque, qui giacciono tutte le apparecchiature principali quali valvole di chiusura, trasduttori di pressione, pompa per l’immissione del cloro, misuratori di portata e sfiati. 
  • Il piano terra invece presenta l’ubicazione dei locali tecnici per la taratura e la verifica delle apparecchiature presenti al piano seminterrato; sono collocati quindi il telecontrollo, il quadrante lettura visiva della portata e il locale tecnico adibito a carico e scarico ipoclorito di sodio.

E’importante sottolineare che, nell’anno 2010, tramite il bando per gli acquedotti rurali “Piano di Sviluppo Rurale 2007-2013, AST s.r.l ha installato una nuova centralina di telecontrollo all’interno del Volturimetro.Questa tecnologia permette agli uffici AST s.r.l ed Iren s.p.a di verificare in tempo reale attraverso un segnale GPRS l’andamento della pressione e della portata relativa al passaggio del fluido all’interno dell’intera adduttrice principale.Questa strumentazione dispone di una tecnologia estremamente efficiente la quale permette il miglioramento nella gestione dell’impianto e l’anticipazione di eventuali  problematiche grazie a messaggi di allarme specifici spediti ai cellulari reperibili aziendali. AST s.r.l in collaborazione con il comune di Toano e la ditta Iren s.p.a nell’anno corrente 2011 ha avviato tutte le procedure per la realizzazione del nuovo impianto di disinfezione acqua da ubicare a valle dell’impianto esistente denominazione Volturimetro.Il progetto in via di definizione ( vedi tavola N°9), si atterrà sostanzialmente alla falsariga di quello già esistente mentre il suo spostamento a valle in fianco alla strada Comunale via Serravalle migliorerà la qualità di gestione dell’impianto soprattutto nel periodo invernale.Per concludere in fase di progettazione, il Comune di Toano e AST s.r.l in accordi con il Comune di Villa Minozzo, valorizzeranno il nuovo sito in progetto inserendo a fianco del nuovo impianto di clorazione una comoda area ricreativa ad uso pubblico rifornita di fontana ed area di sosta.

IMPIANTO DI CLORAZIONE DENOMINAZIONE VOLTURIMETRO STATO ATTUALE:

STATO DI PROGETTO NUOVO IMPIANTO DI CLORAZIONE

PLANIMETRIA AEREA NUOVO SITO PER UBICAZIONE NUOVO IMPIANTO DI CLORAZIONE

  1. Nessun commento ancora.
(non verrà pubblicata)